DAGLI ANNI OTTANTA AD OGGI

Agli inizi degli anni Ottanta fu acquistato il carrello motopompa e l’automezzo FIAT 238 sostituito in seguito dal fuoristrada FIAT Campagnola a passo lungo. L’allora comandante Campidelli Ernesto, lasciò il suo incarico nel 1995 a Pollini Fabio.

 Nel 1996 il Corpo era giunto ad avere in dotazione due fuoristrada, un carrello motopompa e un carrello incendi boschivi. Per quanto riguarda la sede, essa era situata presso il magazzino comunale.

Da segnalare, per la sua importanza, è l’anno 2002 poichè in quell'anno è stata ultimata la realizzazione della nuova caserma ed è stata acquistata la minibotte Mercedes Unimog U100L.

Tre anni dopo, nel 2005,  la Fiat Campagnola, è stata sostituita dal pick-up Nissan Navara. Nel 2006 è stato inoltre acquistato un carrello biasse adibito a trasporti vari.

Nel gennaio 2008 la carica di comandante è passata da Pollini Fabio al fratello Pollini Gianpiero. Per quanto riguarda la carica di vice-comandante è stato nominato Chiodega Roberto, mantenendo invariato il capo squadra Campidelli Riccardo.

Nel marzo 2009, è stato istituito il Gruppo Allievi dei Vigili del Fuoco di Pelugo, con l'adesione di 8 ragazzini, di età compresa tra i 10 e i 13 anni, nello stesso periodo, i Vigili del Fuoco di Pelugo sono diventati un'Associazione ONLUS.

Nel 2013, alla scadenza del mandato, a seguito delle votazioni, è stato riconfermato comandante Gianpiero Pollini e nominato Vicecomandante Norman Campidelli.

Vigili del Fuoco Volontari di Pelugo

via Municipio, n. 4 - 38079 Pelugo (TN)

p.iva e cod. fiscale 95002530228

(c) Copyright Vigili del Fuoco Pelugo